7.3 C
Roma
Novembre 28, 2022, lunedì

Ultime News

Bologna-Lazio 3-0, biancocelesti deludenti: Mihajlovic aggancia Sarri

- Advertisement -

Bologna-Lazio, nella 7a giornata del campionato di Serie A, i biancocelesti cadono al “Dall’Ara”, al termine di una gara giocata magistralmente dai padroni di casa e davvero male da parte dei biancocelesti. In virtù di questa vittoria, la squadra di Mihajlovic raggiunge quella di Sarri a quota 11 punti. Così la cronaca della sfida.

Il primo tempo di Bologna-Lazio

I padroni di casa partono piuttosto aggressivi e la Lazio soffre fin da subito l’atteggiamento degli uomini di Mahajlovic. Al 14′, infatti, Barrow confeziona un gol di ottima fattura, che manda meritatamente in vantaggio i suoi. La squadra di Sarri sembra una macchina lenta e impacciata, così che il Bologna può continuare a spingere sul gas, raddoppiando già al 17′ con Theate, che di testa, su azione di calcio d’angolo, fredda un non inappuntabile Reina.

È invece al 26′ che un’iniziativa di Felipe Anderson, mette in condizione Muriqi di colpire in porta, a dirgli di ‘no’, tuttavia, c’è l’estremo difensore rossoblu, che in due tempi doma la sfera. Al 38′, poi, lo stesso Muriqi finalizza di testa una bella combinazione laziale nata sulla sinistra, ma il suo colpo di testa non sorprende Skorupski, ben posizionato nella circostanza.

Il secondo tempo

In avvio di ripresa, Barrow potrebbe entrare nuovamente nel tabellino dei marcatori, ma una sua battuta di destro dall’interno dell’area biancoceleste, pecca in precisione, spedendo il pallone sul fondo, dopo aver sfiorato la base del palo più lontano.

La Lazio reagisce al 56′ e con Pedro, dalla corta distanza, fa correre qualche brivido sulla schiena della difesa rossoblu, che tuttavia resiste e mantiene intatto il doppio vantaggio. Poco dopo ci riprova Muriqi, ma il suo sinistro non inquadra la porta avversaria.

La bella giornata del Bologna e quella pessima per la Lazio, proseguono al 68′, con i padroni di casa che mettono in ghiaccio il risultato, grazie al gol firmato da Hickey con una battuta di destro da fuori area, sulla quale Reina non mostra il meglio del suo bagaglio tecnico.

A 14 minuti dalla fine, poi, Acerbi perde la testa e per proteste si fa espellere dall’arbitro Massa, dopo un fallo a centrocampo. Contro l’Inter, dunque, la Lazio dovrà rinunciare al suo apporto.

Bologna-Lazio porta tre punti alla squadra emiliana, che in classifica, ora, può vantare gli stessi punti dei biancocelesti: 11.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie A

(Photo credit: Bologna Fc 1909)

Link foto:

https://www.facebook.com/photo/?fbid=399776011718193&set=pcb.399776665051461https://www.facebook.com/bfc1909official/photos/a.266398446812309/4336457279806385

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -