15.1 C
Roma
Novembre 30, 2022, mercoledì

Ultime News

Roma-Empoli 2-0: Pellegrini e Mkhitaryan per la quinta vittoria stagionale

- Advertisement -

Roma-Empoli, nella 7a giornata del campionato di Serie A, permette ai giallorossi di tornare alla vittoria in campionato, portandosi in classifica a 15 punti. Ottima prestazione per gli uomini di Mourinho, che concedono all’Empoli poco o nulla nel corso della sfida. Così la cronaca della gara.

Il primo tempo di Roma-Empoli

I giallorossi partono bene e chiudono nella propria metà campo gli uomini di Andreazzoli. Una conclusione di Mkhitaryan al 7′ viene deviata in angolo dalla difesa dell’Empoli, che con Pinamonti, tre minuti dopo, di testa, si fa vedere dalle parti di Rui Patricio, che si limita, tuttavia, a controllare l’uscita della sfera sul fondo.

Al 16′, invece, Pinamonti può sfruttare a proprio vantaggio un errore difensivo della Roma, ma la sua conclusione a rete è deviata in corner da Mancini. Finisce invece altissimo, un destro di Darboe al 19′, scoccato da fuori area. Sei minuti dopo ci prova anche Abraham, ma il suo destro è murato dalla difesa ospite.

Dalla parte opposta al 27′, è ben più pericoloso il colpo di testa dalla corta distanza di Bandinelli, bravo a intervenire su un bel cross di Di Francesco dalla destra. Palla alta, ma Empoli comunque pericoloso. Un paio di minuti più tardi, esce a lato un tentativo di sinistro di Mkhitaryan. Alta finisce invece la sfera che Zaniolo, al 34′, prova con il suo sinistro, a trasformare nel vantaggio giallorosso.

Capitan Pellegrini ci prova su calcio di punizione al 41′, ma ancora una volta il pallone non trova lo specchio della porta difesa da Vicario. Solo un minuto più tardi, però, proprio il numero 7 giallorosso, incastona la sfera nell’angolino basso alla destra del portiere avversario con un colpo di destro dal limite dell’area, sfruttando al meglio un preciso suggerimento di Mkhitaryan.

Il secondo tempo

Solo tre minuti e la Roma raddoppia. Abraham ruba palla a centrocampo, vola verso l’area avversaria e di destro colpisce la traversa, sulla ribattuta Mkhitaryan è il più lesto di tutti e insacca il pallone per il raddoppio dei suoi.

Il numero 9 giallorosso ci riprova poco dopo da buona posizione, ma il suo destro è respinto in tuffo da Vicario. Al 63′ Pellegrini potrebbe calare il tris per in questa Roma-Empoli, ma il suo colpo di testa, dopo un assist di Zaniolo, non trova lo specchio della porta empolese.

Non va a buon fine nenache un tentativo di Abraham al 72′ su azione di calcio d’angolo, dal momento che il pallone viene respinto sulla linea di porta da Stojanovic. È largo anche un colpo di testa di Mancini al 78′ minuto.

Nei minuti finale diversi giallorossi appaiono stanchi (vedi Smalling), Cutrone ci prova da buona posizione, ma Rui Patricio blocca la sfera bene, ma sopratutto, il risultato non cambia più.

La Roma sale a 15 punti, mentre l’Empoli, alla quarta sconfitta stagionale, rimane a 9 punti.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie A

(Photo credit: AS Roma)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -