Roma, knockout game: donna colpita al volto da sconosciuto

Nella serata di venerdì 20 gennaio, una nuova aggressione si è consumata a Roma. Una donna è stata, infatti, colpita in volto da uno sconosciuto mentre passeggiava su un marciapiede al Quadraro. Tra le ipotesi, c’è quella che possa trattarsi di un episodio di knockout game, più volte segnalato a Roma.

L’aggressore, infatti, non ha tentato né di derubare la donna, né di proseguire con uno scippo. Dunque, si tratta in ogni caso di un episodio fuori dal comune.
La Polizia, comunque, prontamente intervenuta sul posto, non esclude nessuna ipotesi, dal gesto di uno squilibrato ad una possibile lite.

Roma, knockout game al Quadraro: le testimonianze dei presenti

L’aggressione sarebbe avvenuta al 126 di viale Spartaco, al Quadraro. Da quanto riporta RomaToday, la vittima sarebbe stata colpita violentemente all’occhio sinistro da un giovane di passaggio. La donna avrebbe confermato alla Polizia di non conoscere il suo aggressore.
Il mistero, dunque, si infittisce e, tra le ipotesi, quella del knockout game apparirebbe come la più verosimile. Si tratta di un “gioco” violento, nato negli Stati Uniti e diventato poi virale sul web, che consiste nel colpire persone a caso per puro passatempo.
In questo caso, si tratterebbe del primo episodio di knockout game di Roma confermato dalle Forze dell’Ordine, dopo diverse segnalazioni da Ostiense, dall’Eur, da Piazza del Popolo e da numerose altre zone.

Un testimone, intervistato da RomaToday, avrebbe raccontato che la donna stava camminando con due piccole buste nella mano destra e una borsa tenuta a tracolla, mentre un ragazzo camminava nella direzione opposta sullo stesso marciapiede. Il giovane avrebbe poi aperto il braccio sferrando un colpo e colpendo l’occhio sinistro della donna.
Secondo le parole del testimone, l’intero episodio sembrava avere i caratteri di uno scippo, ma l’aggressore, invece di portarlo a termine, avrebbe poi continuato a camminare come se nulla fosse.

Giulia Guglielmetti
Seguici su Google News

Pulsante per tornare all'inizio