11.7 C
Roma
Novembre 26, 2022, sabato

Ultime News

Monterosi-Taranto 2-1, i biancorossi vincono e vedono la salvezza

- Advertisement -

Il Monterosi chiude il suo ciclo di tre partite contro squadre d’alta quota ottenendo finalmente dei punti. Monterosi-Taranto finisce infatti 2-1, con i biancorossi che conquistano una vittoria assolutamente fondamentale in chiave salvezza. Dopo le sconfitte con Palermo e Bari i ragazzi di mister Menichini tornano al goal e ai tre punti, e la classifica ora sorride.

Monterosi-Taranto 2-1, il riassunto della partita

Il primo squillo della sfida arriva al minuto 13, con Ekuban che serve Artistico in area. La conclusione del centravanti viene respinta da Chiorra in corner. Dopo soli tre minuti arriva la reazione del Taranto, che con Falcone sfiora il vantaggio grazie ad una conclusione da fuori. Sempre con un tiro da fuori arriva l’occasione più importante per gli ionici: è Giovinco a calciare di prima intenzione un bolide che fa tremare la traversa della porta difesa da Alia.

Al minuto 35 però è il Monterosi a passare in vantaggio. Parlati batte un calcio piazzato verso Franchini che conclude a rete trovando la risposta imprecisa di Chiorra, Ekuban si fa trovare pronto e ribatte in porta per il goal dell’1-0. Un brutto colpo per il Taranto che finisce in svantaggio nel momento migliore della sua gara.

Al rientro dagli spogliatoi sale in cattedra Alia: il portiere del Monterosi salva i suoi opponendosi alla conclusione di Saraniti nell’uno contro uno. Anche Chiorra, nella sfida tra portieri, riscatta l’errore sul goal respingendo prima un colpo di testa pericoloso di Mbende e poi l’incornata di Borri.

Al minuto 88 resta in dieci il Taranto a causa della doppia ammonizione di Labriola nel giro di soli tre minuti, e dopo soli due giri d’orologio viene fischiato il calcio di rigore in favore del Monterosi per un contatto falloso su Mbende. Dal dischetto si presenta Costantino e non sbaglia, chiudendo virtualmente la gara. Gli ionici, però, restano attaccati alla partita trovando allo scadere il goal della speranza di Saraniti, che fissa il punteggio sul 2-1 finale.

Oltre ad aver ritrovato la vittoria, mister Menichini ha finalmente trovato i goal dei suoi attaccanti. Come auspicato nella nostra analisi della sfida, è proprio uno dei nuovi bomber biancorossi a trovare la rete dell’1-0, Ekuban, alla prima rete con la squadra. Sarà fondamentale da qui a fine anno il suo apporto offensivo, oltre a quello dei nuovi Artistico e Milani, e dei già presenti in rosa Adamo e Costantino, con il secondo che si è fatto trovare pronto dagli undici metri.

La situazione di classifica di Monterosi e Taranto

Con la conquista di questi tre punti vitali il Monterosi conferma la propria quindicesima posizione, staccando la Paganese al sedicesimo posto. I biancorossi si ritrovano quindi dopo 24 giornate di campionato con 4 punti di vantaggio sulla zona playout, che fanno sognare tifosi e società. Un cammino simile al proprio esordio in Serie C era davvero difficile da pronosticare.

Il Taranto nonostante la sconfitta mantiene il nono posto, con solo un punto di vantaggio però sull’undicesima posizione, che non permetterebbe l’accesso ai playoff. La classifica nelle zone alte è estremamente corta, tanto che la differenza di punti tra il Taranto nono ed il Monterosi quindicesimo è di soli 6 punti.

Monterosi-Taranto, il tabellino della partita

Monterosi Tuscia | all. Menichini | 3-5-2 |
Alia; Mbende, Borri, Rocchi G. (90+4′ Piroli); Verde F., Franchini (90+4′ Buglio), Parlati, Adamo, Cancellieri; Artistico G. (71′ Costantino), Ekuban J. (79′ Errico).
a disp.: Daga, Basile U., Tartaglia, D’Antonio, Tonetto, Caon, Milani.

Taranto | all. Laterza | 4-2-3-1 |
Chiorra; Versienti, Riccardi, Benassai, De Maria (77′ Ferrara); Cannavaro M. (62′ Labriola), Marsili; Manneh (62′ Pacilli), Giovinco G. (77′ Barone), Falcone L. (62′ Santarpia); Saraniti.
a disp.: Antonino, Loliva, Guastamacchia, Zullo, Turi, Tomassini, Mastromonaco.

Tiri totali: 11 (8) – 9 (4)
Corner: 7-5
Falli fatti: 22-21
Offside: 2-2
Stadio “Enrico Rocchi” di Viterbo
Spettatori: circa 300
Arbitro: Eugenio Scarpa (Collegno). Assistenti: 1° Mattia Regattieri (Finale Emilia); 2° Markiyan Voytyuk (Ancona). Quarto ufficiale: Simone Moretti (Firenze)
Note:
Ammoniti
Monterosi Tuscia: Rocchi G. (36′), Franchini (58′), Costantino (84′)
Taranto: De Maria (58′), Labriola (85′), Saraniti (90+6′)
Espulsi
Taranto: Labriola (88′, doppio giallo)
Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Twitter

Instagram

Facebook

(Photo credit: Monterosi Tuscia FC)

Articoli Correlati

- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -